guercino

Giovedì 16 febbraio ore 17.00

Pinacoteca Nazionale di Bologna aula Gnudi

“Il Museo Universale. Dal Sogno di Napoleone a Canova”.

La mostra delle Scuderie del Quirinale e il ritorno delle opere della Pinacoteca di Bologna dalla Francia

conferenza a cura di Mario Scalini, Elena Rossoni e del curatore della mostra Valter Curzi

Duecento anni fa, Canova riaccompagnava in Italia molti dei capolavori trasferiti alla fine del Settecento da Napoleone in Francia per la creazione del grande museo del Louvre. La mostra delle Scuderie del Quirinale, curata da Valter Curzi, Carolina Brook e Claudio Parisi Presicce, narra attraverso numerosi capolavori questo grande momento storico che ha interessato molte città italiane, coinvolgendo profondamente Bologna. La Pinacoteca vide in quell'occasione ad esempio ritornare l'Estasi di Santa Cecilia di Raffaello, la Santa Margherita di Parmigianino o la Strage degli Innocenti di Guido Reni.

Ingresso con biglietto ridotto della Pinacoteca (Euro 3,50)

Ai partecipanti alla conferenza verrà donato il volume a cura di Gian Piero Cammarota, "Le origini della Pinacoteca Nazionale di Bologna. Dalla rifondazione all'autonomia (1815 - 1907). Una raccolta di fonti.", Minerva edizioni 2004