Quante Storie! Parole fatte ad arte

I quadri della Pinacoteca raccontano le loro storie in una serie di incontri di approfondimento a cura dei volontari del Servizio Civile Nazionale.

Quante storie! rappresenta un approccio nuovo offerto al visitatore per conoscere ed apprezzare alcune delle opere d’arte presenti all’interno della Pinacoteca Nazionale di Bologna a cura dei volontari del Servizio civile nazionale. Si tratta di piccoli momenti di incontro e approfondimento che vogliono richiamare le opere in un contesto diverso, per una lettura a più livelli interpretativi.

All’interno di questo ciclo, nasce il percorso interamente dedicato alla letteratura dal titolo Parole fatte ad arte (#paroleadarte) che prenderà il via da gennaio 2018 e proseguirà fino a fine marzo, nel quale verranno presentati confronti tra i testi della letteratura italiana e alcune delle opere presenti in Pinacoteca, attraverso letture e immagini a rapporto.

Logo quante storie

 

Calendario Parole fatte ad arte:

Inferno e Paradiso Avicenna

La Commedia di Dante nell’immaginario collettivo. Confronto iconografico con la tavola Inferno e Paradiso del Maestro dell’Avicenna del 1435.

a cura di Fabio De Liso

 

Mercoledì 10 gennaio 2018, 15 -15.30

Mercoledì 7 febbraio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 7 marzo 2018, 15 – 15.30

Scarica il PDF dell'incontro.

 

343 img mid

L’Orlando Furioso tra parole e immagini. Sulle tracce del poema ariostesco negli affreschi di Niccolò dell’Abate.

a cura di Micol Boschetti

 

Mercoledì 17 gennaio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 14 febbraio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 14 marzo 2018, 15 – 15.30

Scarica il PDF dell'incontro. 

 

Pala peste

La peste del 1630. La città di Bologna nella Pala della Peste di Guido Reni.

a cura di Fabio De Liso

 

Mercoledì 24 gennaio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 21 febbraio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 21 marzo 2018, 15 – 15.30

 

Erminia1

Erminia tra i pastori. Dalle pagine della Gerusalemme Liberata del Tasso alla tela di Giovanni Antonio Burrini.

a cura di Micol Boschetti

 

Mercoledì 31 gennaio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 28 febbraio 2018, 15 – 15.30

Mercoledì 28 marzo 2018, 15 – 15.30