Da Venerdì 4 maggio

Il filmato Guido Reni. Sopra d'ogni altro famoso ed eccellente, prodotto da Polo Museale Emilia Romagna – Pinacoteca Nazionale di Bologna – Accademia di Belle Arti di Bologna è finalmente visibile a tutti.

In questa sezione potrete trovare copie di cataloghi, brochures, depliants e altri materiali informativi prodotti negli anni dalla Pinacoteca Nazionale di Bologna, oggi non più ristampati, ma comunque interessanti per ricostruire la storia di come il nostro museo ha comunicato nel corso del tempo.

Collana Relazioni

Una nuova collana di pubblicazioni della Pinacoteca Nazionale.

1- Sir Denis Mahon per la Pinacoteca Nazionale di Bologna. Una donazione compiuta (2016) - PDF 1,4 MB

2- Nesso e Dejanira di Guido Reni dal Louvre di Parigi alla Pinacoteca di Bologna (2017) - PDF 6,1 MB

 

E-book

Le opere della Pinacoteca svelano i segreti del paesaggio con un click: (e-book realizzato in collaborazione con l'Accademia delle Belle Arti di Bologna)
visualizza l’e-Book on line

scarica l’e-Book sul tuo dispositivo 
Per una corretta visualizzazione sui dispositivi windows e android si consiglia l’utilizzo degli applicativi Adobe Digital Edition o Infinity Reader

Scarica l'ebook

 

Guide cartacee digitalizzate

 

 

 

Pin-App

Nuovi prodotti multimediali per la Pinacoteca Nazionale di Bologna

Nell'ambito del miglioramento della comunicazione dei Musei, il Polo Museale Emilia Romagna - Pinacoteca Nazionale di Bologna, ha realizzato una app dedicata alle proprie collezioni esposte nella sede di via Belle Arti 56.

Scaricabile attraverso wifi dalla biglietteria del Museo, la app permetterà di conoscere la storia della Pinacoteca e le sue sezioni, con approfondimenti su 30 delle sue più importanti opere.

Le medesime saranno abbinate ad un sistema di beacon che faciliteranno la loro individuazione nel corso della visita.

Video su Guido Reni realizzato in collaborazione con gli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Bologna

 

 

Video sulla Strage degli Innocenti di Guido Reni

Video sulla famiglia Carracci