(?)
Autore
Martorelli Giovanni
(Bologna, attivo 1390-1447)
sala
5
Numero d'inventario
1301
Giovanni Martorelli - Crocifisso
Titolo
Provenienza
Orlèans
Misure
226x157
Tecnica
tempera su tavola
Anno
1450 circa

Nei documenti relativi alla donazione il Crocefisso, definito "di maniera bizantina", era descritto "nella cappella".
La rara presenza di Santa Cristina fa supporre l'originaria destinazione a una delle due chiese di tal nome esistenti in Bologna, anche se non sono state trovate conferme a tale ipotesi.
Non esistono neppure notizie di un suo trasferimento in epoca storica in palazzo Caprara.
Evidenti i rapporti con l'attività  di Jacopo di Paolo, Pietro Lianori e soprattutto Michele di Matteo.
Ne esiste una interessante copia nella chiesa di Lorenzatico, presso San Giovanni in Persiceto.