Autore
Michele di Matteo
(Bologna, doc. 1409-1470)
sala
5
Numero d'inventario
214
Michele di Matteo - San Bertoldo
Titolo
Provenienza
San Martino Maggiore
Misure
31,5x28,2
Tecnica
tempera su tavola
Anno
dopo il 1461

Questa tavola, che segue in modo ormai stanco le cadenze tardogotiche, insieme ad altre due raffiguranti Sant'Andrea Corsini, San Procardo, fu eseguita dal maestro nella tarda maturità , dopo il ritorno da Siena.
Interessante la presenza del Sant'Andrea Corsini, inserito nel calendario carmelitano solo nel 1462.
L'opera fu commissionata a date decisamente tarde da quello stesso ordine e per la stessa chiesa che aveva visto attivo nel 1437 Paolo Uccello.
La ricostruzione iconografica si deve a P. Antonio Pinci.