Autore
Gentile di Nicolò di Massio, detto Gentile da Fabriano
(Fabriano, 1385 circa ? Roma, 1427)
sala
5
Numero d'inventario
7155
Santo Apostolo
Titolo
Provenienza
ignota
Misure
23,4x8,2
Tecnica
tavola
Anno
1410 / 1415

Come nel Santo Apostolo con libro (inv. 7156), la mancanza di attributi iconografici non consente una precisa identificazione; i due Santi, assieme al San Pietro e al San Giacomo già in collezione Berenson a Settignano e ora di proprietà dello Harvard Center of Renaissance Studies, in origine trovavano posto nei pilastri laterali di un polittico già sull’altare della famiglia Sandei nella chiesa di Santa Sofia a Venezia. Nelle tavolette l’eleganza e l’estrema perizia di esecuzione, tipiche dell’artista marchigiano, si uniscono a una straordinaria monumentalità, probabile rimando alla scultura veneziana coeva.