Autore
Maestro detto di Ambrogio Saraceno
(attivo a Bologna nella seconda metà del XV secolo)
sala
10
Numero d'inventario
10021
Maestro detto di Ambrogio Saraceno - Madonna in trono con Bambino e due angeli
Titolo
Provenienza
deposito dalla Chiesa di San Giovanni in Monte
Misure
214 x 121
Tecnica
tempera su tela
Anno
1493

Dalla scritta 'Pro Ambrogio Saraceno' che compare sulla tela, è stato tratto il nome convenzionale che designa l'anonimo autore caratterizzato da una cultura che si dipana tre Ferrara e Bologna, influenzata da suggestioni provenienti dall'Italia centrale nel ritmo semplice della composizione simmetrica e nella esilità delle figure.