Autore
Crescimbeni Angelo
(Bologna, 1734 - 1781)
sala
28
Numero d'inventario
30901
 Angelo Crescimbeni - Ritratto di Teresa Campori
Titolo
Provenienza
donato da Gabriella Berardi nel 2003
Misure
75x62
Tecnica
tela
Anno
1776

Oltre al nome, ricavabile da un’iscrizione presente sul retro della tela, non si hanno notizie sull’identità dell’effigiata e il dipinto è uno dei rari esempi di ritratti femminili pervenuti di Angelo Crescimbeni, pittore bolognese la cui produzione è riconducibile al solo genere ritrattistico e che, grazie alla capacità di adeguarsi alle diverse destinazioni, fu largamente apprezzato. Nell’opera la grazia e leggerezza quasi rococò sono mitigate da un’impostazione sobria e misurata e dal fondo scuro e uniforme che, annullando i dettagli d’ambiente, concentra l’attenzione sul volto luminoso della giovane.