Autore
Gennari Benedetto il Giovane
(Cento 1633-Bologna 1715 )
sala
0
Numero d'inventario
32535
Benedetto Gennari il Giovane - Ritratto di Guercino
Titolo
Provenienza
dono di Sir. Dennis Mahon
Misure
63 x 52,2
Tecnica
tela
Anno
dopo il 1655

Il dipinto, attribuibile per lo stile e la tecnica esecutiva a Benedetto Gennari, è probabilmente basato su un autoritratto del 1650, ora perduto.
Guercino vi è rappresentato in modo naturale con l'evidente difetto di vista da cui derivò il suo soprannome, e nel contempo l'eleganza degli abiti e la solennità della posa rivelano la consapevolezza di una popolarità ormai raggiunta e di un ruolo sociale ben definito.