Autore
Carracci Antonio
(Venezia 1583-Roma 1618)
sala
30
Numero d'inventario
10009
Annibale Carracci - Il ratto d'Europa
Titolo
Provenienza
dono Ass. di Santa Cecilia Amici della Pinacoteca Nazionale (1984)
Misure
68,3x48,8
Tecnica
tavola
Anno
1602 / 1605

Questa scena mitologica, realizzata dal figlio "naturale" di Agostino nei primi anni romani (1602-1605), è forse una di quelle opere eseguite "per studio", da cui emerge sia la meditazione sulla pittura antica, sia il costante riferimento alle invenzioni di Annibale Carracci negli affreschi della Galleria Farnese.
Costituiva una coppia con il Trionfo di Galatea.