Titolo
Provenienza
Benedetto XIV Lambertini, 1751
Misure
foglio smarginato, mm. 164x112
Tecnica
bulino
Soggetto
Venere e Marte scoperti da Apollo
Incisore
Giulio Bonasone
Bibliografia
Incisori bolognesi ed emiliani del sec. XVI, schede di S. Ferrara, revisione di G. Gaeta Bertelà, Bologna, 1975, n. 105; S. Boorsch, Illustrated Bartsch, 29, New York, 1982, p. 26, n. 162-II (152); S. Massari, Giulio Bonasone, Roma, 1983, I, p. 60, n. 63; L. Aldovini in Mythologia et Erotica. Arte e Cultura dall?antichità al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di O. Casazza e R. Gennaioli (Firenze 2005), Livorno, 2005, p. 172, n. 47; E. Rossoni, Stampe di Giulio Bonasoni pittore e intagliatore, in "Aperto. Bollettino del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe della Pinacoteca Nazionale di Bologna", n. 1, 2008, www.aperto.pinacotecabologna.beniculturali.it/
Inventore
Numero d'inventario
PN 1766
Giulio Bonasone - Venere e Marte scoperti da Apollo
Secolo
sec. XVI
Anno
Disegnatore
Volume
gi? vol. 1,
Autore