Titolo
Provenienza
Benedetto XIV Lambertini, 1751
Misure
foglio smarginato, mm. 136x107
Tecnica
acquaforte e bulino
Soggetto
Giunone condanna alla fame Crasitone
Incisore
Giulio Bonasone
Bibliografia
Incisori bolognesi ed emiliani del sec. XVI, schede di S. Ferrara, revisione di G. Gaeta Bertelà, Bologna, 1975, n. 82; S. Massari, Giulio Bonasone, Roma, 1983, I, p. 121, n. 212; M. Cirillo Archer, The Illustrated Bartsch, 28 Commentary, New York, 1995, p. 336, n. 131; E. Rossoni, Stampe di Giulio Bonasoni pittore e intagliatore, in "Aperto. Bollettino del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe della Pinacoteca Nazionale di Bologna", n. 1, 2008, www.aperto.pinacotecabologna.beniculturali.it/
Inventore
Numero d'inventario
PN 1787
Giulio Bonasone - Giunone condanna alla fame  Crasitone
Secolo
sec. XVI
Anno
Disegnatore
Volume
gi? vol. 1,
Autore