Titolo
Provenienza
Benedetto XIV Lambertini, 1751
Misure
esemplare smarginato, mm 174x224
Tecnica
bulino punteggiato
Soggetto
Giovane col teschio
Incisore
Campagnola Giulio (ambito di)
Bibliografia
M. Pittaluga, L'incisione italiana nel Cinquecento, Milano 1928, pp. 204-205, fig. 133 (Giulio Campagnola); A. M. Hind, Early Italian Engraving a critical catalogue with complete reproductions of all the prints described, Londra 1948, vol. V, p. 204, n. 20 (non di Campagnola); Incisori veneti dal XV al XVIII secolo, sezione V, schede di R. D'Amico, con la collaborazione di M. Tamassia, Bologna 1980, n. 22 (Giulio Campagnola); M.J. Zucker, The Illustrated Bartsch, 25 (Commentary), New York, 1984, pp. 489-490, n. 018 (incisore veneziano); M.A. Chiari Moretto Wiel, Per una nuova cronologia di Giulio Campagnola incisore, in "Arte veneta", LXII, 1988, pp. 53-54 note 6 e 18 (ambito di Campagnola); G. Dillon in Giovanni Gerolamo Savoldo: tra Foppa, Giorgione e Caravaggio, catalogo mostra a cura di (Brescia e Francoforte 1990),  Milano 1990,  p. 223, n. III. 3f; G. Lambert, Les premières gravures italiennes quattrocento-début du Cinquecento, Paris, 1999, p.  384, n. 711 (attribuzione a Campagnola dubbia); E. Rossoni, "Stampe bolognesi di Marc'Antonio Raimondi intagliatore". Ricostruzione del secondo volume della raccolta di stampe della Pinacoteca  di Bologna, in "Aperto. Bollettino del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe della Pinacoteca Nazionale di Bologna", 2, 2009 (www.aperto.gdspinacotecabo.it) (ambito di Giulio Campagnola).
Inventore
Numero d'inventario
PN 2289
Campagnola Giulio (ambito di) - Giovane col teschio
Secolo
XVI
Anno
Disegnatore
Volume
gi?? vol. 2, Stampe bolognesi di Marc'Antonio Raimondi intagliatore
Autore