Titolo
Due ritratti di fanciulli
Numero d'inventario
Inv. 1681
Gandolfi Gaetano-Due ritratti di fanciulli
Provenienza
Acquisto da Giovanni Piancastelli, 1916
Misure
224 x 317 mm
Tecnica
Matita nera e rossa, carta bianca ingiallita controfondata.
Bibliografia
Artisti italiani dal XVI al XIX secolo: mostra di duecento disegni della raccolta della Pinacoteca Nazionale di Bologna, Gabinetto dei disegni e delle stampe, catalogo della mostra a cura di G. Gaeta Bertelà (Bologna 1976-1977), Bologna, 1976, p. 45, n. 112; M. Cazort in L'arte del settecento emiliano. La pittura. L'accademia Clementina, catalogo della mostra (Bologna 1979), Bologna, 1979, p. 136-137, n. 288; M. Cazort, Gaetano Gandolfi Children Portraits, in "Festschrift to Erik Fischer. European Drawings from six Centuries", a cura di J. Garff, Copenhagen, 1989, pp. 94-98, nota 11, fig. 5; P. Bagni, I Gandolfi. Affreschi, dipinti, bozzetti, disegni, Cittadella, 1992, p. 40, n. 36; D. Biagi Maino, Gaetano Gandolfi, Torino, 1995, p. 47 (nota 82), p. 365, n. 79; G. P. Tordella in Figure. Disegni dal Cinquecento all'Ottocento nella Pinacoteca Nazionale di Bologna, catalogo della mostra a cura di M. Faietti e A. Zacchi (Bologna 1998), Milano, 1998, n. 111, pp. 314-315; M. Faietti, in Il gran teatro del mondo: l'anima e il volto del Settecento, catalogo della mostra a cura di F. Caroli (Milano 2003-2004), Milano, 2003, n. II.173-II.174, pp. 610-613.
Secolo
XVIII
Anno
NULL
Autore
Gandolfi Gaetano