Titolo
Mosè eleva il serpente di bronzo
Numero d'inventario
Inv. 3715
Gandolfi Gaetano-Mosè eleva il serpente di bronzo
Provenienza
Acquisto da don Paride Guglielmo Lucarotti, 1916 Acquisto da Paride Guglielmo
Misure
217 x 204 mm
Tecnica
Sottotraccia a matita nera, penna e bistro, carta chiara
Bibliografia
Artisti italiani dal XVI al XIX secolo: mostra di duecento disegni della raccolta della Pinacoteca Nazionale di Bologna, Gabinetto dei disegni e delle stampe, catalogo della mostra a cura di G. Gaeta Bertelà (Bologna 1976-1977), Bologna, 1976, p. 46, n. 117; M. Cazort in L'arte del settecento emiliano. La pittura: L'accademia Clementina, catalogo della mostra (Bologna 1979), Bologna, 1979, p. 129, n. 269; P. G. Tordella, in I grandi disegni italiani della Pinacoteca Nazionale di Bologna, a cura di M. Faietti-A. Zacchi, Bologna, 2002, n. 61.
Secolo
XVIII
Anno
NULL
Autore
Gandolfi Gaetano